Aggiungere contenuti ai tuoi corsi è facile come 1,2,3 usando il selettore di file di Moodle

Ora è più facile che mai caricare file nei tuoi corsi Moodle usando la nostra funzione di selezione file!

Come suggerisce il nome, il selettore di file consente agli utenti di selezionare e visualizzare i file da includere nel loro sito Moodle. Ad esempio, quando un insegnante di editing fa clic su Aggiungi un'attività o risorsa> File o quando un partecipante al forum aggiunge un allegato a un post.

Quindi, come funziona?

1) Per iniziare, devi prima trovare il selettore di file in una delle due posizioni. È possibile trovare il selettore file quando si carica un file utilizzando il selettore attività.

Moodle

Oppure puoi anche trovare il selettore di file se stai utilizzando l'editor di testo e vuoi aggiungere un file multimediale o un file di immagine, usando le icone pertinenti.

Editor di testo

2) Dopo aver fatto clic per aggiungere un file, verrai portato a una nuova schermata. Scorri verso il basso fino al contenuto e accedi al selettore file facendo clic sul pulsante Aggiungi.
Sulla sinistra vedrai i link noti come 'repository'. Ogni repository è un luogo in cui è possibile recuperare i file da visualizzare sul corso.
Quali repository sono inclusi dipende da quali sono stati abilitati dall'amministratore e anche dal contesto in cui si accede al selettore file. Esploreremo cosa significano questi repository più avanti nel post.
selettore file di moodle
3) Seleziona il file che desideri aggiungere nel tuo corso Moodle.
Ora che hai capito le basi del selettore file, esploriamo i repository.
Come accennato, quali archivi sono inclusi è deciso da un amministratore di Moodle.
Ecco quattro di quelli popolari di cui riteniamo che potresti beneficiare:

  • Caricare un file ti consente di accedere ai tuoi documenti dal tuo computer o unità USB. Molto probabilmente utilizzerai questa opzione di più.
  • File del server sono gli altri file in altri corsi a cui gli insegnanti hanno accesso.
  • File recenti mostrarti gli ultimi file che hai caricato. Questo repository è anche sensibile al contenuto, ad esempio, se si desidera caricare un'immagine dall'icona dell'immagine, mostrerà solo le immagini.
  • File privati ti consente di caricare un file dal tuo spazio file privato.
  • Downloader URL ti consente di aggiungere una pagina web e scaricherà le immagini da quella pagina web.

Durante la ricerca nei repository, è possibile notare che i file possono essere visualizzati in 3 modi separati:

  • Icone, che mostrano i file come miniature facilmente identificabili.
  • Tabella, che mostra i file con dettagli come licenza, data di caricamento, dimensioni, ecc.
  • Elenco, che mostra i file in un elenco gerarchico.

Per saperne di più, guarda il video di YouTube qui sotto o dai un'occhiata a documentazione su Moodle.org.

Scrivi un commento