Cosa c'è di nuovo con l'apprendimento mobile e Moodle Mobile per il 2017?

Moodle Mobile è l'app mobile ufficiale per Moodle. Se hai un sito Moodle, puoi anche accedervi sui tuoi dispositivi mobili scaricando l'app da Google Play o dall'Apple Store.

Con l'app Moodle Mobile, puoi:

  • Sfoglia il contenuto dei tuoi corsi, anche offline
  • Ricevi notifiche istantanee di messaggi e altri eventi
  • Trova e contatta rapidamente altre persone nei tuoi corsi
  • Carica immagini, audio, video e altri file dal tuo dispositivo mobile
  • Visualizza i voti dei tuoi corsi
  • ... e altro!

Il team di Moodle Mobile aggiorna l'app con nuove funzionalità e correzioni ogni due mesi (l'ultima versione è Moodle Mobile 3.2) così puoi essere sicuro che il tuo apprendimento con Moodle sul cellulare è innovativo!

Ora, con le statistiche che mostrano una tendenza crescente degli studenti ad accedere sempre più all'apprendimento sui dispositivi mobili, Moodle ha prestato molta attenzione alle funzionalità mobili di Moodle e continuerà a farlo nel 2017.

La persona migliore con cui parlare di Moodle Mobile è il nostro team leader mobile, Juan Leyva.

Moodle HQ ha recentemente incontrato Juan per chiedergli le novità dell'apprendimento mobile e cosa possiamo aspettarci di vedere con Moodle Mobile nel 2017.

Moodle HQ: Grazie Juan per aver dedicato del tempo a fare due chiacchiere con noi. Ora, siamo sicuri che i Moodlers di tutto il mondo sanno chi sei mentre si sono impegnati con te nei forum, nelle conferenze e in altri eventi. Ma per coloro che non hanno avuto la possibilità di lavorare con te, puoi iniziare presentando te stesso e il tuo ruolo in Moodle

Juan: Mi chiamo Juan Leyva e sono il leader del team Moodle Mobile. Sono basato a Barcellona insieme a un team di altri sviluppatori e al personale di supporto del quartier generale di Moodle.

Il nostro lavoro è incentrato sulla manutenzione, il supporto e l'aggiornamento dell'app mobile Moodle in modo che sia la migliore app per tutti gli studenti e gli educatori che hanno un sito Moodle.

Moodle HQ: Attraverso il tuo lavoro con l'app mobile Moodle, quali sono alcune delle tendenze che vedi con l'apprendimento mobile?

Juan: L'app mobile Moodle è stata rilasciata per la prima volta nell'aprile 2013 tramite Google Play e gli Apple Store. Negli ultimi tre anni, Moodle ha visto aumentare di oltre 300% le installazioni per l'app mobile Moodle.

Gli ultimi dati mostrano anche che circa 70% del traffico Internet globale è accessibile tramite dispositivi mobili. Tutti noi stiamo usando di più i nostri dispositivi mobili per accedere a Internet per tutto ciò che facciamo, incluso il nostro apprendimento.

Quindi ciò che le statistiche ci dicono è che gli studenti vogliono avere il loro apprendimento facilmente accessibile, ovunque si trovino - sul treno per andare a scuola o al lavoro, seduti durante l'ora di pranzo o viaggiando tra classe, lavoro e altre attività.

Ecco perché Moodle ha prestato molta attenzione alle sue funzionalità di app mobile.

Moodle HQ: Quindi, quali sono alcune delle funzionalità principali e popolari (con educatori e studenti) nell'app mobile Moodle che rendono più innovativo l'apprendimento in viaggio e sui dispositivi mobili?

Juan: Moodle Mobile 3.2 è l'ultima versione della nostra app, ora disponibile tramite Google Play e Apple Store per il download gratuito.

Le nuove funzionalità chiave di Moodle Mobile 3.2 includono:

  • Accesso automatico sul tuo cellulare:
    • Gli utenti accedono automaticamente al loro sito in un browser mobile quando provengono dall'app, in modo che l'accesso al tuo sito Moodle sia più rapido e semplice tra l'app mobile e il browser.
  • Iscriviti direttamente dal tuo cellulare:
    • Se il sito lo consente, gli utenti possono ora creare un account Moodle direttamente sull'app mobile senza dover accedere al sito Web.
  • Nuovo link "Gradi"
    • Un nuovo link "Classi" nel menu laterale significa che gli utenti possono ora avere un accesso più veloce ai loro voti totali in tutti i corsi.
  • Classificazione delle assegnazioni
    • Gli insegnanti possono ora valutare i compiti, con punti e feedback scritti, utilizzando solo l'app mobile Moodle. È possibile accedere a questa funzione di valutazione anche offline.
  • Messaggi e notifiche
    • Configura come desideri essere avvisato da una nuova pagina delle preferenze che rende le notifiche ancora più efficienti sull'app mobile.
  • Aggiorna un'immagine del profilo
    • Gli utenti possono ora aggiornare la propria immagine del profilo scattando una foto sul proprio telefono o scegliendone una dalla loro libreria di foto.
  • Visualizza badge nel profilo
    • In Moodle Mobile 3.2, gli studenti possono visualizzare tutti i badge che hanno ricevuto, nella loro pagina del profilo.
  • Supporto Single Sign On (SSO)
    • L'app ora supporta i siti Moodle 3.2 con plug-in di autenticazione SSO come Shibboleth, CAS e Google Auth, quindi non è necessario installare alcun plug-in affinché l'app funzioni su questi siti.

Moodle HQ: Qual è l'ultima novità dell'app mobile di Moodle che puoi condividere o entusiasmare?

Juan: Bene, alla fine dell'anno scorso abbiamo lanciato ufficialmente l'app mobile Branded Moodle.

In poche parole, l'app mobile con marchio Moodle offre tutte le funzionalità e la stabilità più recenti dell'app mobile Moodle generica combinata con il marchio personalizzato dell'organizzazione o dell'istituzione.

L'app mobile con marchio Moodle è completamente sviluppata, pubblicata e gestita dal team di Moodle HQ in modo che le organizzazioni e le istituzioni non debbano investire in risorse e tempo considerevoli per avere la propria app di apprendimento.
Oltre al marchio personalizzato, alla manutenzione regolare e alle nuove funzionalità, un'app mobile con marchio Moodle offre anche un accesso semplificato in modo che i tuoi studenti possano davvero entrare nelle loro "classi" con un semplice tocco di un pulsante.

Alla fine dell'anno scorso, il team di Moodle Mobile ha terminato e rilasciato la prima App mobile di marca Moodle, per la Dublin City University. Puoi scoprire di più sul processo e su come sta andando così lontano leggendo la nostra intervista con Mark Glynn, l'Unità di potenziamento dell'insegnamento della testa presso l'Università.

Per saperne di più sull'app mobile con marchio Moodle, per favore controlla il nostro sito web o contattare il partner Moodle locale.

Moodle HQ: Infine, cosa possono aspettarsi gli utenti dell'app mobile Moodle nel 2017? Quali nuovi progressi o innovazioni possiamo aspettarci tutti?

Juan: In futuro, il team di Moodle Mobile continuerà a concentrarsi sul miglioramento della sincronizzazione, della classificazione e della valutazione, supportando più moduli di attività come lezione o feedback e assicurando anche di migliorare la nostra UX e i miglioramenti delle prestazioni.

Abbiamo lavorato con il nostro team UX per progredire in seguito.

Come sempre, lavoreremo a stretto contatto con la comunità Moodle, per ottenere idee, feedback e aiuto, per continuare a rendere Moodle Mobile App innovativa, facile da usare e potente per tutti gli insegnanti e gli educatori.

Puoi anche rimanere aggiornato con tutti gli aggiornamenti di Moodle Mobile:

  • Unirsi al nostro Forum di Moodle Mobile.
  • Seguici su Twitter @moodlemobileapp o alla ricerca di #MoodleMobile.
  • Partecipare a un MoodleMoot dove ci sarà una sessione / presentazione dedicata su Moodle Mobile. Presenterò al prossimo MoodleMoot UK e Irlanda a Londra dal 10 al 12 aprile, o per ulteriori informazioni su altri MoodleMoot vicino a te, per favore visita il sito.

Grazie Juan per aver condiviso queste informazioni su Moodle Mobile.

Se desideri maggiori informazioni su Moodle Mobile, puoi anche visitare il nostro sito Web.

Se hai un sito Moodle e non hai scaricato l'app, provalo! Puoi scaricarlo tramite:

L'Apple Store
Google Play

Scrivi un commento