Perché i dipendenti hanno bisogno di un'app LMS e della flessibilità per imparare offline

Man looks at phone LMS app

Come più di metà della popolazione mondiale utilizza dispositivi mobili per accedere a Internet, le aziende e le organizzazioni hanno iniziato a dare la priorità all'apprendimento in movimento. Incorporando app LMS per l'apprendimento mobile nella loro strategia di L&D, le organizzazioni sono in grado di coinvolgere i dipendenti con micro-apprendimento semplificato e ad hoc a cui possono accedere quando e dove hanno bisogno.

Chiaramente, e in qualche modo paradossalmente, uno dei principali vantaggi di un'app LMS mobile è la possibilità di fornire apprendimento offline. Cioè, consentire agli studenti di utilizzare il proprio LMS anche quando non sono connessi o hanno un accesso limitato a Internet. Dall'accesso ai corsi e alla documentazione, al completamento di compiti o valutazioni, l'apprendimento offline moltiplica le possibilità di "imparare sempre e ovunque" del mobile learning. Diamo un'occhiata al perché.


Consentire l'apprendimento nel flusso di lavoro

Il concetto di apprendimento nel flusso di lavoro, coniato da Josh Bersin, si riferisce alla necessità e alla capacità dei dipendenti di accedere rapidamente ai contenuti di apprendimento mentre sono sul posto di lavoro, piuttosto che dedicare tempo specifico all'apprendimento (il tempo che i dipendenti dedicano a rallentare e apprendere è inferiore a 25 minuti a settimana). I dipendenti vogliono avere accesso a informazioni e conoscenze rilevanti proprio quando ne hanno bisogno e molti usano il proprio dispositivo mobile durante il lavoro per trovare informazioni utili per svolgere il proprio lavoro. Sfortunatamente, la connessione Internet non è sempre affidabile ed è qui che un'app LMS con apprendimento offline, contenente la base di conoscenza e le informazioni necessarie ai dipendenti, consente ai dipendenti di accedere facilmente all'apprendimento nel flusso delle responsabilità e delle attività quotidiane sul posto di lavoro.


Fornire una flessibilità completa per imparare

Le opportunità di apprendimento si verificano in luoghi molto diversi, in momenti imprevedibili. Essere in grado di accedere ai contenuti e continuare ad apprendere anche quando non sono connessi a Internet o non in un luogo di lavoro tradizionale, consente alle persone di cogliere queste opportunità di apprendimento nel momento in cui si verificano, sia durante gli spostamenti, sia nei micromomenti durante il lavoro per coloro che non hai un lavoro d'ufficio o in aree remote senza un accesso a Internet stabile.


Quindi, come funziona offline un'app di apprendimento?

Un'app per l'apprendimento offline, come la Moodle Workplace app, consente agli studenti di accedere a corsi, completare programmi, rispondere a discussioni o inviare compiti quando è conveniente per loro senza una connessione Internet limitata o assente. Naturalmente è necessaria una connessione internet sia per scaricare l'app che per scaricare i contenuti didattici e le attività. Successivamente, lo studente può continuare il proprio apprendimento offline e riconnettersi a Internet per sincronizzare la propria attività.

Tutto sommato, un'app di apprendimento mobile che supporta l'apprendimento offline consente alle organizzazioni di capitalizzare l'onnipresenza dei dispositivi mobili e il desiderio degli studenti di apprendere a bit o attraverso il microlearning senza dipendere dalla connettività.

 

Scopri di più su come Moodle Workplace può aiutarti a trasformare l'apprendimento nella tua organizzazione con un LMS e un'app su misura per le tue esigenze. Prenota oggi una demo con il nostro team.

 

Scrivi un commento