Uno sguardo all'interno di BbWorld Conferences: in preparazione per MoodleMoot US 2017 - New Orleans

MoodleMoot USNewOrleans General April 3 2017 2 1 1

Lunedì 3 aprile, il quartier generale di Moodle ha annunciato ufficialmente che quest'anno ci sarà due MoodleMoots negli Stati Uniti.

Uno di loro è MoodleMoot US 2017 - New Orleans, ospitato da BbWorld, che si terrà dal 25 al 27 luglio al New Orleans Ernst N. Morial Convention Center.

Gli innovatori, gli educatori, gli accademici e i leader del settore di Edtech avranno la possibilità di sperimentare sia un MoodleMoot statunitense sia un BBworld nella stessa sede di New Orleans dal 25 al 27 luglio 2017.

Moodle - la piattaforma di apprendimento open source al mondo - e Blackboard - il partner di Education in cambiamento - stanno lavorando insieme per ospitare congiuntamente conferenze per i loro utenti a New Orleans.

Ulteriori informazioni sono disponibili nel nostro comunicato stampa e anche sul sito Web MoodleMoot di New Orleans.

Con così tanti MoodleMoots sta accadendo in tutto il mondo nel 2017 - Dubai, Regno Unito, Germania, Russia, Giappone, Australia, Stati Uniti e altri a venire - abbiamo recentemente pubblicato un post sul blog su cosa aspettarsi quando si partecipa a MoodleMoot - come presentatore o partecipante!

Ma che dire di cosa aspettarsi quando si partecipa a un MoodleMoot, ospitato da BbWorld in arrivo a New Orleans a luglio? Quali altre attività, eventi e opportunità otterrai quando partecipi a un evento BbWorld?

E come si uniranno queste due conferenze edtech, prima di varcare le porte e durante i giorni della conferenza?

Bene, fortunatamente, abbiamo avuto la possibilità di ottenere una visione da qualcuno che ha partecipato sia a BbWorlds che a MoodleMoots, e fa parte del comitato di pianificazione degli eventi per il prossimo MoodleMoot US 2017 - New Orleans, ospitato a BbWorld.

Quindi, facciamo un viaggio con Phill Miller, vicepresidente per l'insegnamento e l'apprendimento alla lavagna.

Phil è anche a capo di Moodlerooms, un partner certificato Moodle, che sostiene questa conferenza congiunta.

Insieme a Phil, diamo uno "sguardo" all'interno di MoodleMoot US 17 - New Orleans, ospitato da BbWorld.

Moodle HQ: Phill, grazie per aver dedicato del tempo a chiacchierare con noi su MoodleMoot US 17 - New Orleans.

Forse possiamo iniziare con un po 'di te e del tuo coinvolgimento con entrambe le conferenze edtech?

Phill Miller: Grazie. Apprezzo l'opportunità. Sono stato coinvolto in edtech per quasi due decenni, ricoprendo vari ruoli all'interno di una varietà di aziende, tra cui ANGEL Learning, Moodlerooms e Blackboard.

Ho partecipato - e in alcuni casi, aiutando a pianificare - Moodle Moots dal 2009. Quando Moodle Partner, Moodlerooms, è entrato a far parte di Blackboard nel 2012, ho iniziato anche a partecipare alla conferenza annuale di BbWorld.

Da allora, ogni anno ho registrato molte miglia di viaggio per partecipare a MoodleMoots in tutto il mondo, nonché a BbWorld negli Stati Uniti, tra cui Germania, Colombia, Brasile, Australia e, naturalmente, negli Stati Uniti.

Moodle HQ: Quindi, il nostro pubblico e la comunità Moodle conoscono o hanno partecipato a MoodleMoots in precedenza in tutto il mondo.

Per coloro che non sono mai stati in BbWorld, puoi fornire alcuni punti salienti di ciò che i partecipanti possono aspettarsi prima di partecipare alla conferenza e cosa li aspetta alle conferenze?

Phill Miller: In termini di ciò che la comunità Moodle può aspettarsi, la prima cosa a cui penso sono le centinaia di educatori, amministratori, tecnici e sviluppatori che probabilmente non hanno mai incontrato prima.

BbWorld non riguarda solo i prodotti Blackboard, ma è anche uno dei più grandi raduni di professionisti dell'istruzione al mondo. Ci sono così tante sessioni di breakout diverse, quindi adoro che sono sempre in grado di imparare qualcosa di nuovo e lasciare la conferenza con una prospettiva diversa.

Anche i relatori principali sono un grande punto culminante. Nel corso degli anni, ho avuto l'opportunità di ascoltare discorsi davvero stimolanti da parte dell'astronauta della NASA, Mark Kelley, educatore e attivista sociale, Geoffrey Canada, relatore e professore TED, Sugata Mitra e altri. In effetti, l'ex Second Lady ed educatrice, la dott.ssa Jill Biden, quest'anno avrà un ruolo chiave, quindi i partecipanti dovranno sicuramente aspettarselo.

Moodle HQ: Dal tuo punto di vista, avendo anche presentato e partecipato a un MoodleMoot e un BbWorld, quali sono alcuni dei principali vantaggi della possibilità di sperimentare entrambe le conferenze in un unico posto?

Phill Miller: Bene, è sicuramente qualcosa di nuovo, quindi non sappiamo esattamente cosa accadrà. Ma posso dirti la mia prospettiva: ogni volta che riuniamo educatori premurosi per parlare dell'apprendimento online, accadono cose positive. E se mettiamo insieme più educatori, mi aspetto PIÙ buone idee, ricerca, amicizie e comunità.

Ciò offre inoltre ai partecipanti più opzioni per sessioni, note chiave e attività in modo che possano "scegliere la propria avventura", il che è davvero positivo.

Detto questo, ospitando il Moot insieme a BbWorld piuttosto che offrire semplicemente una traccia, c'è ancora quel focus su tutto ciò che riguarda Moodle e siamo in grado di offrire quel tipo di esperienza affiatata che è diventata sinonimo dei precedenti MoodleMoots. Sono davvero entusiasta di vedere che tutto si riunisce.

Moodle HQ: Ultima domanda, per chiunque sia interessato a far parte di questa entusiasmante conferenza, quali sono alcune delle opportunità per essere coinvolti?

Phill Miller: Abbiamo appena aperto l'invito a presentare proposte, quindi invitiamo chiunque a presentare le proprie idee per le sessioni fino all'8 maggio se desidera presentare.

Anche la registrazione è ora aperta. Per ulteriori informazioni sull'evento, è possibile visitare moodlemoot.org o bbworld.com. Per qualsiasi altra domanda, e-mail mootus@moodle.com. Grazie per l'opportunità di parlare dell'evento! Non vediamo l'ora di vedere tutti.

Grazie a Phill per aver dedicato del tempo a parlare con noi e darci una panoramica di BbWorld e MoodleMoots.

Siamo entusiasti della prossima conferenza a New Orleans.

Ora, invito a presentare proposte per presentare a MoodleMoot US 2017 - New Orleans, ospitato da BbWorld, è aperto e accogliamo con favore presentazioni per brevi presentazioni, formato pico o poster. Invia il tuo oggi!

Puoi anche registrarti per il tuo posto e goderti sia il networking, l'apprendimento e lo sviluppo che puoi ricevere sia da una conferenza MoodleMoot che da una conferenza BbWorld. Prenota il tuo posto oggi!

Se sei un'organizzazione che desidera supportare la conferenza e avere una presenza, consulta le numerose opportunità di sponsorizzazione disponibili.

Infine, se non riesci a raggiungere MoodleMoot US 2017 a New Orleans, allora abbiamo delle buone notizie !! C'è un secondo MoodleMoot negli Stati Uniti.

MoodleMoot US 2017 - Florida, organizzato da Moodle HQ, si terrà a novembre 2017, con sede e date esatte da confermare.

Per tenersi aggiornati con questo US MoodleMoot in Florida, si prega di iscriversi agli aggiornamenti dal nostro sito Web.

Scrivi un commento