Moodle 3.5: assistenza per la conformità al GDPR attraverso importanti nuove funzionalità

Hai mai sentito parlare del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR)?

È il regolamento in materia di protezione dei dati e privacy per le persone all'interno dell'Unione Europea. Il GDPR influirà anche sui dati personali esportati al di fuori dell'Unione Europea.

L'anno scorso noi ha condiviso l'approccio e il piano di Moodle per aiutare i nostri utenti a garantire che i loro siti siano conformi al GDPR.

Oggi siamo lieti di annunciare che Moodle 3.5 offre funzionalità essenziali per aiutare le organizzazioni che utilizzano Moodle a essere conformi al GDPR.

Scopriamo cosa sono ...

Una nuova area di amministrazione del sito nella scheda Utenti - Privalità e politiche - ora presenta a un amministratore Moodle una serie di opzioni.

Nelle impostazioni sulla privacy, un amministratore può richiedere un controllo dell'età prima che un nuovo utente possa accedere al sito e può fornire un collegamento per contattare il responsabile della protezione dei dati dell'organizzazione.

Nelle impostazioni dei criteri, l'amministratore può specificare come gestire gli accordi degli utenti con il sito e le politiche sulla privacy.

Ulteriori funzionalità di privacy disponibili in Impostazioni privacy e Impostazioni criteri includono funzioni per gestire le richieste di dati, definire e gestire un registro dei dati, rivedere i dati pianificati per l'eliminazione e definire, gestire e tenere traccia delle politiche e degli accordi con gli utenti.

Scopri di più sulla conformità di Moodle 3.5 e GDPR

Non dimenticare, puoi scarica Moodle 3.5 gratuitamente dal nostro sito della community. Se hai bisogno di assistenza per l'aggiornamento, per favore contattare il partner Moodle locale.

Ricorda che l'aggiornamento a Moodle 3.5 o l'installazione dei plug-in da soli non sarà sufficiente per soddisfare i requisiti GDPR. Sono inoltre necessarie la configurazione e l'implementazione corrette dei processi e delle procedure richiesti e dovresti impegnarti con il tuo dipartimento IT e legale su ciò che è richiesto.

Scrivi un commento