Moodle nell'educazione etica

Logo TRREE

TRREE è l'acronimo di Formazione e risorse nella valutazione dell'etica della ricerca. L'organizzazione fornisce un programma di e-learning su etica e regolamentazione della ricerca. TRREE è stato riconosciuto come un programma di formazione di qualità da associazioni professionali nazionali e internazionali, come la World Medical Association. In molte parti del mondo, TRREE è ora integrato nei programmi di formazione continua di medici, farmacisti e altri ricercatori nei settori dell'etica della ricerca e della buona pratica clinica.

Lanciato nel giugno 2009, il sito TRREE Moodle ha attirato oltre 18.000 partecipanti da 160 paesi e distribuito oltre 39.000 certificati di completamento. È possibile accedere ai 6 moduli disponibili in 6 lingue diverse (inglese, francese, portoghese, cinese, tedesco e polacco). Questo pone TRREE tra i primi 1% di tutti i siti registrati Moodle in termini di utenti.

Moodle è stata scelta come piattaforma di apprendimento preferita dopo un'attenta valutazione delle offerte alternative esistenti. Il supporto della comunità globale di Moodle, l'affidabilità e le capacità multilingue di Moodle sono ciò che ha attratto il team di TRREE. Inoltre, TREE è stato colpito dal contributo del progetto open source Moodle. TRREE condivide molti valori comuni con Moodle. È un'iniziativa di organizzazioni accademiche e no profit attive nel campo della ricerca sanitaria, che favorisce un approccio partecipativo alla collaborazione.

L'approccio modulare e partecipativo è uno dei punti di forza di TRREE. Questi attributi hanno contribuito al suo successo, iniziando in Africa e poi trasferendosi in Europa e ora in Asia e Sud America. Un sito web cinese (Chinese.trree.org) è stato lanciato da Taiwan a gennaio 2016 e una traduzione in brasiliano del programma di formazione sarà disponibile nella primavera del 2016.

Dal 2009, TRREE si è adattato agli ultimi sviluppi tecnici. A partire da Moodle versione 1.9.4, è stato regolarmente aggiornato con le versioni di Moodle. Il sito contiene una serie di modifiche personalizzate (ad es. Modulo di lezione, glossario multilingue) che sono state documentate su un repository git privato per futuri aggiornamenti. Il design è ora reattivo che consente di visualizzare il programma di allenamento su smartphone e tablet, facilitando l'accesso a un pubblico più ampio.

 

Scrivi un commento