Moodle seleziona il progetto come tutor per Google Summer of Code 2017.

Il mese scorso abbiamo parlato del coinvolgimento di Moodle nel Progetto Google Summer of Code (GSoc) per l'undicesimo anno!

In un'intervista con uno sviluppatore HQ di Moodle e un mentore GSoC, abbiamo avuto un'idea di ciò che è GSoC, perché Moodle è stato coinvolto per così tanti anni e qual è il processo di scelta dei progetti giusti per il nostro coinvolgimento con il programma.

Dopo una serie di invii, siamo lieti di annunciare il progetto e il partecipante che faremo da mentore per Google Summer of Code 2017.

Oggi parliamo con Juan Leyva, team leader di MoodleMobile e mentore GSoC, per ottenere i dettagli sul progetto scelto e sulle prospettive future!

Moodle HQ: Grazie per aver parlato con noi Juan!

In un post precedente, lo sviluppatore di Moodle HQ, David Mudrak, ha delineato il processo per la scelta di un progetto per il nostro coinvolgimento nel programma Google Summer of Code. Moodle ha recentemente scelto un progetto per questo.

Puoi parlarci un po 'del progetto scelto: di cosa si tratta, chi sono coinvolti e perché è stato scelto?

Juan: Il nome del progetto scelto per il programma Google Summer of Code di quest'anno con Moodle è "Migliora i test end-to-end nell'app mobile.”

Il progetto potrebbe sembrare molto tecnico e, per riassumere, il progetto mira a migliorare il modo in cui testiamo l'app mobile Moodle durante lo sviluppo e prima di ogni nuova versione.

Utilizzeremo una soluzione fornita da SauceLabs per eseguire test automatici su dispositivi mobili reali. Il partecipante prescelto, Diwakar Moturu, creerà anche nuovi test automatici.

Congratulazioni Diwakar per essere stato selezionato per il programma di quest'anno con Moodle. Non vediamo l'ora di lavorare con voi su questo progetto.

Moodle HQ: Ora che il progetto e il partecipante sono stati selezionati, qual è il prossimo passo in questo progetto?

Juan: Siamo ora nel periodo del legame con la comunità e uno degli obiettivi di questo periodo è familiarizzare con la documentazione del progetto e la stessa comunità di Moodle.

In particolare, dobbiamo anche conoscere gli strumenti che utilizziamo per comunicare e collaborare durante lo sviluppo di Moodle come i forum Moodle.org, GIT e il tracker Moodle.

Dopo il periodo di legame con la comunità, il lavoro di sviluppo inizierà e sarà supervisionato dal Mentore.

Moodle HQ: Cosa speri che il partecipante guadagni dall'essere selezionato per lavorare con Moodle nel progetto GSoC?

E come vedi il progetto a beneficio del progetto open source di Moodle?

Juan: Il nostro partecipante scelto per GSoC, Diwakar, avrà un assaggio dei progetti open source. Attraverso il progetto avrà l'opportunità di comprendere le dinamiche dello sviluppo di software professionale open source con un team di sviluppo distribuito in tutto il mondo.

Acquisirà inoltre esperienza con gli strumenti e le tecnologie che utilizzerà nell'ambito di questo progetto.

Il vantaggio principale per Moodle sarà il risultato del progetto: migliorerà il nostro processo di test.
Un altro vantaggio sarà che il team di Moodle Mobile riceverà feedback da Diwakar e dal progetto durante tutte le fasi del GSoC, così saremo in grado di migliorare la nostra documentazione e i nostri processi.

Moodle HQ: Infine, in che modo la comunità Moodle può ancora essere coinvolta nel corso di questo progetto o come può rimanere aggiornata con l'avanzamento del progetto?

Juan: Tutta la comunicazione relativa a questo progetto sarà pubblica, fedele al modo open source di Moodle.

Pubblicheremo regolarmente nel corso GSOC in dev.moodle.org e quei forum sono aperti a chiunque a partecipare, fare commenti, porre domande e altro ancora.

Inoltre, nell'ambito del progetto, i nostri partecipanti alla GSoC hanno sempre creato diversi post nel loro blog e Diwakar farà lo stesso per descrivere l'intero processo dal suo punto di vista. Condivideremo i post del blog di Diwakar quando saranno disponibili.

Grazie per aver dedicato del tempo a parlare con noi oggi Juan e ancora complimenti a Diwakar Moturu per aver preso parte al progetto Google Summer of Code di Moodle 2017!

Buona fortuna e non vediamo l'ora di vedere i progressi del tuo entusiasmante progetto.

Scopri di più su Il precedente coinvolgimento di Moodle con Google Summer of Code.

Resta aggiornato con tutti gli aggiornamenti e le informazioni di Moodle e Google Summer of Code di seguendo Moodle su Twitter o Mi piace Moodle su Facebook.

Scrivi un commento