MoodleMoot Francophone si prepara per il suo 15 ° anniversario

MoodleMoot Francophone è la conferenza annuale di lingua francese sull'uso della tecnologia nell'istruzione, in particolare LMS Moodle open source.

Organizzato da una diversa Università ogni anno con l'aiuto dell'Associazione MoodleMootFr, l'evento offre agli insegnanti, ai responsabili IT e agli sviluppatori di istituti di istruzione e formazione uno spazio per sviluppare competenze in seminari, rete e scambiare buone pratiche e suggerimenti e migliorare le pratiche educative con Moodle.

Oggi parliamo con Luiggi Sansonetti, esperto di Moodle per il nostro nuovo partner Moodle francese E-Learning Touch " e alla EDHEC Business School e principale organizzatore con l'Università di Rennes di MoodleMoot Francophone 2019, che si svolgerà dal 3 al 3 luglio a Rennes, in Francia.

Moodle HQ: Luiggi, quest'anno è molto speciale per la comunità francese di Moodle: stai celebrando il 15 ° francofono di MoodleMoot. Congratulazioni! Ci sono cose speciali in programma per l'anniversario?

Luiggi: Grazie. è davvero un anno speciale perché 15 anni sono tanti. La prima edizione si è svolta in Bretagna a Brest e quest'anno la conferenza è tornata nella sua terra natale!

Ci sarà sempre la stessa cordialità, la ricchezza degli scambi e speriamo nella qualità del programma. Naturalmente ci sarà musica, forse danze tradizionali bretoni e altre specialità culinarie. Ci saranno altre sorprese, ma non posso ancora rivelarle.

Moodle HQ: Come è cambiato l'uso di edtech e Moodle nelle istituzioni di lingua francese negli ultimi 15 anni e come si sono evolute la comunità francese di Moodle e le sue conferenze su Moodle?

Luiggi: Moodle è sempre più presente nel panorama dello studente o anche dello studente.

Oggi quasi tutte le università usano Moodle. Anche le scuole di business lo usano sempre di più. Ma è anche nelle prime fasi che il sistema educativo ha scoperto i vantaggi di un LMS e le accademie di livello secondario forniscono ora questi strumenti ai loro studenti.

Moodle HQ: Hai appena rilasciato il programma per #MootFR19 - quali sono alcuni dei punti salienti?

Luiggi: Il tema di Moot di quest'anno è "Valutazione, riconoscimento e motivazione". Parleremo di badge aperti e riconoscimento dei pari, valutazione basata sulle competenze, motivazione e gamification con giochi seri, plugin H5P.

Avremo anche discussioni classiche su portafogli, corsi ibridi, admin ...

Quest'anno c'è anche una nuova funzionalità, la sessione “al tuo buon codice”. Questa sessione consente a qualcuno di venire e presentare il proprio plug-in in fase di sviluppo, di proporre un plug-in orfano da assumere o di sviluppare un plug-in in base a un'esigenza dettagliata. Condividiamo e lavoriamo insieme per cercare di trasformare una richiesta in un plugin rispettando i codici di sviluppo. Vedremo se questa formula è interessante, ma fa parte della condivisione e della scoperta di ciò che l'altro sta facendo!

Moodle HQ: E infine, come possono le persone tenere il passo con gli ultimi aggiornamenti per MootFR19 prima e durante l'evento?

Luiggi: Oltre ai siti dedicati di seguito per l'evento, abbiamo un CM per i nostri social network su Twitter https://twitter.com/mootfr19 e facebook https://www.facebook.com/mootfr19/

E un grande ringraziamento a tutto il team che supporta l'organizzazione di questa edizione.

________

MoodleMoot Francophone 2019

Scrivi un commento