Moodlers come "parte del cambiamento" Giornata mondiale della Terra 2021

Fin dai suoi inizi nel 1970, Giornata mondiale della terra ha fornito una voce per una coscienza ambientale emergente e ha riunito milioni di persone in un movimento ambientalista chiedendo la necessità di una maggiore azione per il nostro pianeta sul cambiamento climatico, la conservazione dell'ambiente e l'energia pulita.

La pandemia COVID-19 non solo ha aumentato l'adozione di capacità tecnologiche per l'istruzione in migliaia di istituti di istruzione a livello internazionale, ma ha anche evidenziato il effetti ambientali positivi di un cambiamento nel comportamento umano durante la pandemia come la riduzione dell'inquinamento atmosferico e delle emissioni, la riduzione dell'inquinamento dell'acqua e del rumore.  

C'è, ovviamente, una relazione tra loro.

Poiché molti Moodler nel settore dell'edtech sentono un invito all'azione sempre più urgente per contribuire maggiormente alla protezione del nostro fragile mondo, è opportuno ricordare che l'istruzione online di alta qualità è intrinsecamente "una parte del cambiamento" ed è significativamente meno intensiva di carbonio rispetto a quella tradizionale istruzione in classe, creando risparmi in termini di energia ed emissioni e, a sua volta, aumentando l'equità nei nostri sistemi educativi.

 

In che modo l'apprendimento online è migliore per il pianeta?

Come e dove sei istruito ha un impatto significativo sulla tua impronta di carbonio. Dati UNESCO indica che circa 23% della popolazione mondiale sono studenti, circa 1,8 miliardi di persone. L'istruzione di tutte quelle persone richiede molte risorse, spazio in classe, energia, materiali per i corsi e trasporti da e per le istituzioni. Al contrario, l'apprendimento online di alta qualità si traduce in una riduzione delle emissioni di carbonio attraverso la riduzione dei pendolari, un minore utilizzo di energia nel campus o nell'istituto e un ridotto utilizzo di carta. Di conseguenza, il modello online offre scelte educative più convenienti, il che aumenta l'equità nell'istruzione nel mondo in via di sviluppo e sviluppato. 

Uno studio condotto dallo Stockholm Environmental Institute (SEI) e dall'Open University Design Innovation Group (DIG) del Regno Unito ha chiamato Verso un'istruzione superiore sostenibile: impatti ambientali dei sistemi di istruzione superiore a distanza e basati sui campus ha identificato che l'istruzione in linea era significativamente meno intensiva di carbonio rispetto ai corsi convenzionali basati sulla classe. Sebbene lo studio abbia identificato che un maggiore calcolo avrebbe contribuito con CO2 all'atmosfera, ha concluso che i risparmi di energia ed emissioni del 90% nelle aree dei trasporti, del campus e dell'energia residenziale hanno superato di gran lunga questo impatto negativo.

Uno studio del Università della Georgia occidentale ha rivelato che per ogni 100 studenti che non si recavano a scuola, le emissioni di anidride carbonica sono state ridotte fino a 10 tonnellate ogni semestre. 

Quando apprendono virtualmente, gli studenti ricevono principalmente i materiali del corso e inviano le loro valutazioni elettronicamente. Questo aiuta a ridurre lo spreco di carta e salva milioni di alberi ogni anno.

Fornire istruzione attraverso le aule scolastiche implica il funzionamento, la manutenzione e l'alimentazione di edifici, la creazione di infrastrutture per il personale, la fornitura di alloggi e cibo agli studenti, la fornitura di strutture per le interazioni sociali e sportive. In genere, il costo di questi servizi si riflette nel costo delle tasse scolastiche, in particolare a livello di scuola secondaria superiore. Al contrario, l'apprendimento online è, per sua stessa natura, più accessibile nella sua consegna e questa convenienza si riflette generalmente nei costi di iscrizione. Non solo, Moodle LMS, come piattaforma open source, abbraccia e celebra i principi di scambio aperto, partecipazione collaborativa, prototipazione rapida, trasparenza, meritocrazia e sviluppo orientato alla comunità. Oltre a una moltitudine di altri vantaggi, sappiamo che questa tecnologia di libertà nell'istruzione è fondamentale per consentire all'istruzione di prosperare e crescere in un modo più equo e accessibile.

 

In quale altro modo possono contribuire i Moodlers?

EARTHDAY.ORG ™ ritiene che ogni istituto di istruzione nel mondo debba avere un'educazione climatica e ambientale obbligatoria e valutata con una forte componente di impegno civico. EARTHDAY.ORG riconosce la Settimana dell'educazione al clima ogni anno nei giorni che circondano la Giornata della Terra. Quest'anno, la settimana dell'educazione al clima si terrà dal 19 al 23 aprile con la Giornata della Terra giovedì 22 aprile. Puoi aggiungere la tua voce al invocare l'alfabetizzazione climatica, utilizza il loro risorse per l'educazione al clima, organizzare un ambiente insegnare in o trovare modi per supportare i gruppi locali di educazione ambientale nella tua comunità.

 

 

Riferimenti
https://blog.nwf.org/2009/05/is-online-learning-better-for-the-planet/
https://www.triplepundit.com/story/2015/4-unsung-environmental-benefits-online-education/35151
https://www.triplepundit.com/story/2015/4-unsung-environmental-benefits-online-education/35151
https://www.westga.edu/~distance/ojdla/winter144/campbell_campell144.html
https://www.business2community.com/space-science/commute-killing-environment-01484840
https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1877343517300349
https://online.champlain.edu/blog/cost-of-online-education-vs-traditional-education
https://hbr.org/2020/09/the-pandemic-pushed-universities-online-the-change-was-long-overdue
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7498239/
http://www.planetexperts.com/online-degree-can-save-tree/
https://universitybusiness.com/how-online-learning-may-lead-to-greater-access-and-affordability/

 

Scrivi un commento