I dieci punti salienti di Moodle nel 2017

Moodle extras3 1

Annunciamo la nostra nuova partnership di investimento con Education for the Many

Durante il suo keynote di MoodleMoot Australia 2017, il fondatore e CEO di Moodle, Martin Dougiamas, ha annunciato la nostra nuova partnership di investimento con Education For The Many (EFTM).

EFTM è una filiale dell'ufficio di famiglia Leclercq, con sede in Francia, coinvolta in rinomate aziende globali come Decathlon.

Il nuovo investimento di $6m sarà utilizzato per far avanzare la missione di Moodle di "responsabilizzare gli educatori a migliorare il nostro mondo" attraverso lo sviluppo di una serie di progetti e iniziative chiave, come MoodleNet, il nuovo curriculum di Learn Moodle e, naturalmente, il miglioramento dell'usabilità nel nucleo di Moodle.

Leggi la nostra nuova partnership.

Celebrazioni per il 15 ° compleanno di Moodle!

Come file di tempo! Quest'anno abbiamo festeggiato Il 15 ° compleanno di Moodle con aglobal Moodle Party.
Abbiamo anche colto l'occasione per riflettere su come la nostra piattaforma di apprendimento open source si è evoluta e si è evoluta negli ultimi 15 anni.

Da quel primo post originale in cui Martin Dougiamas ha lavorato su Moodle da solo, ora abbiamo oltre 40 dipendenti presso il quartier generale di Moodle, situati in tutto il mondo e, naturalmente, una comunità globale di supporto di oltre 120 milioni di utenti registrati.

Non vediamo l'ora di festeggiare molti altri compleanni con tutti i Moodlers.

Dai un'occhiata ai nostri messaggi di compleanno globali

MoodleMoots

Nostro MoodleMoots globali sono organizzati da noi qui al quartier generale di Moodle, il nostro Moodle Partners e il nostro membri dedicati della comunità Moodle.

Quest'anno i Moodlers di tutto il mondo si sono uniti per condividere idee, apprendere le migliori pratiche e incontrare i loro coetanei.

MoodleMoots ha avuto luogo in: Australia, Regno Unito, Stati Uniti, Russia, Giappone, Germania, Francia, Guatemala, Colombia, Paraguay, Brasile, Dubai, Grecia, Italia e per la prima volta il quartier generale di Moodle ha ospitato MoodleMoot India a Mumbai.

Trova un MoodleMoot vicino a te nel 2018

Moodle continua a concentrarsi sull'usabilità per i suoi utenti

Nel 2017 abbiamo continuato con le nostre versioni principali (Moodle 3.3 e Moodle 3.4. ), incentrato sull'usabilità e sull'aumento dell'esperienza utente di Moodle.

Inoltre, abbiamo anche aggiornato automaticamente MoodleCloud e, naturalmente, ha rilasciato nuove versioni di Moodle Mobile app e Moodle Desktop.

Scarica le ultime versioni di Moodle
Scarica le ultime versioni di Moodle

Saluta il team educativo di Moodle

Education in Moodle è un punto focale qui presso il quartier generale di Moodle e non c'è modo migliore che esprimerlo che attraverso lo sviluppo di un nuovo team di istruzione, pieno di Moodlers di lunga data e educatori appassionati a livello globale!

Scopri quali intuizioni, esperienze e obiettivi educativi unici il nostro nuovo team educativo sta portando a Moodle!

Conosci il nostro nuovo team di formazione.

Moodle ribadisce la sua missione di potenziare gli educatori

Dalla nostra prima pubblicazione nel 2001, Moodle è stato dedicato a dare potere agli educatori, di ogni tipo, nel loro lavoro.

Quest'anno ci siamo presi il tempo per riaffermare la nostra missione di: "dare potere agli educatori per migliorare il nostro mondo".

Scopri di più e guarda il nostro Fondatore e CEO, Martin Dougiamas, spiegare la missione di Moodle con le sue stesse parole.

Moodle Mobile 3.5 arriva con un nuovo look moderno

Il mese scorso Juan Leyva, leader del team di Moodle Mobile, ha annunciato che un nuovo look moderno Moodle Mobile 3.5 sarà disponibile a partire da maggio 2018.

L'app verrà fornita con numerosi aggiornamenti UX, in linea con il nostro obiettivo di migliorare l'usabilità di Moodle sia per gli studenti che per gli educatori.

Preparati per Moodle Mobile 3.5

Il progetto MoodleNet inizia e saremo lieti del tuo aiuto!

Un progetto chiave che abbiamo annunciato quest'anno è il progetto MoodleNet, descritto come "la nuova piattaforma di social media aperta per educatori, focalizzata sullo sviluppo professionale e sui contenuti aperti".

Sotto la guida del Moodler di lunga data, Doug Belshaw, il progetto è in corso, con un white paper attualmente in corso (e tutti voi potete contribuire allo sviluppo di).

Entra a far parte del nostro progetto MoodleNet

Presentazione di un nuovo curriculum di Learn Moodle

Il termine "Learn Moodle" ora copre un curriculum completamente nuovo per imparare a insegnare online, di cui il nostro MOOC Basics costituisce il primo stadio. Il nostro team Moodle Education ha iniziato a costruire moduli di formazione progettati per seguire il MOOC e per condurre a nuovi certificati di insegnamento Moodle e una più ampia conversazione sull'insegnamento e l'apprendimento usando Moodle.

Nel frattempo, non vorrai perderti il nostro primo MOOC sulle basi di Learn Moodle 3.4, a partire dall'8 gennaio!

Partecipa al nostro nuovo programma di studi Learn Moodle

MoodleCloud continua a migliorare l'apprendimento online

Come sai, MoodleCloud è la nostra soluzione ospitata su cloud per il tuo ambiente di apprendimento. I molteplici pacchetti e piani vengono forniti con plug-in e strumenti aggiuntivi per l'apprendimento coinvolgente, divertente e interattivo.

Quest'anno abbiamo visto MoodleCloud continuare a salire al di sopra del segno con l'aggiunta dello Starter Plan, un aumento degli utenti di BigBlueButton e due importanti aggiornamenti: Moodle 3.3 e Moodle 3.4!
Ottieni un sito MoodleCloud per soddisfare le tue esigenze.

Scrivi un commento