Progettare MoodleNet per soddisfare le esigenze della comunità Moodle

Di Doug Belshaw, Product Manager di MoodleNet

MoodleNet è la nostra nuova piattaforma di social media aperta per educatori, focalizzata sullo sviluppo professionale e sulla condivisione di risorse con licenza aperta. Poiché sarà parte integrante dell'ecosistema Moodle, l'abbiamo progettato per la nostra comunità Moodle molto ampia e diversificata.

Esploriamo ulteriormente!

 

MoodleNet si inserisce nella nostra missione di "potenziamento degli educatori". Come abbiamo imparato nel post precedente in questa serie, MoodleNet è un federata sistema di comunità indipendenti che si uniscono per formare una rete. Queste comunità sono spazi per la condivisione di risorse con licenza aperta e anche per discussioni pedagogiche e professionali.

Con oltre 175 milioni di membri, la community di Moodle è vasta e diversificata! Pertanto, quando progettavamo MoodleNet, dovevamo assicurarci di rappresentare una serie di esigenze e desideri. Dopo molte ricerche, sondaggi e incontri approfonditi, abbiamo creato una serie di utenti per rappresentare gli obiettivi e i comportamenti della nostra comunità.

Da lì, abbiamo usato lo Strategyzer Progettazione di proposte di valore (VPD), per riflettere sul valore di MoodleNet in ogni contesto particolare. Di seguito puoi trovare i risultati di questo pensiero progettuale. Se vuoi vedere ognuna delle persone in modo più dettagliato, dai un'occhiata al nostro MoodleNet carta bianca.

educatori

Estrella, insegnante (Spagna)

Takeshi, docente (Giappone)


MoodleNet aiuta gli educatori che desiderano trovare risorse di insegnamento e apprendimento di alta qualità perché consente loro di discutere e curare risorse da tutto il Web.
(A differenza della ricerca casuale di Google.)

 

 

Tecnologi dell'apprendimento

Seung, Learning Technologist (Australia)

MoodleNet aiuta i tecnologi dell'apprendimento che vogliono incoraggiare i colleghi a utilizzare più tecnologia collegandoli con colleghi simili e fornendo loro risorse di uso immediato. (A differenza della ricerca infinita di repository OER.)

 

 

 

Amministratori di sistema

Ammaarah, Coordinatore del programma (Sudafrica)

MoodleNet aiuta gli amministratori di sistema che desiderano consentire ai colleghi di condividere risorse (appropriate e legali), sia internamente che con colleghi di tutto il mondo. MoodleNet offre un sistema facile da implementare, sicuro e scalabile e una dashboard che fornisce agli amministratori approfondimenti. (A differenza di un repository bloccato per la condivisione delle risorse solo all'interno della propria organizzazione.)

 

 

 

Formatori e assistenti all'insegnamento

Bohdan, Trainer (Canada)

Lúcio, Teaching Assistant (Brasile)


MoodleNet aiuta i formatori e gli assistenti didattici che vogliono creare e mostrare i loro corsi. Incoraggiandoli a creare risorse con licenza aperta, MoodleNet consente loro di creare un profilo professionale che mostra i loro risultati.
(A differenza dell'utilizzo di più reti sociali e professionali nel tentativo di creare lo stesso effetto.)

 

 

Il feedback che abbiamo avuto finora su MoodleNet è stato straordinariamente positivo. Abbiamo apprezzato molto le domande e i commenti ricevuti durante seminari, webinar e post su blog / forum. In effetti, circa sei mesi fa abbiamo deciso di reimmaginare l'intera interfaccia utente di MoodleNet, sulla base di alcuni di questi feedback.

Non passerà molto tempo prima che MoodleNet sia pronto per provare tu stesso! Se sei interessato a questo progetto, dai un'occhiata alle opzioni di seguito.

 

Mettersi in gioco!

  • Clicca qui per ricevere una notifica quando siamo pronti per le iscrizioni pubbliche sull'istanza MoodleNet gestita da HQ Moodle. 
  • In alternativa, se tu o la tua organizzazione avete le conoscenze tecniche per far parte del nostro programma di test della federazione, seguite le istruzioni inquesto post sul blog.
  • Se desideri essere coinvolto nelle attività di localizzazione, consulta i nostri repository suTransifex. Per contributi in codice, consultare i nostri repository suGitLab.

Vuoi conoscere MoodleNet? Segui gli aggiornamenti del team sublog.moodle.net

Scrivi un commento