Intervista con il presidente del MUA in piedi Richard Samson

Il Associazione utenti Moodle è un'organizzazione no profit che offre agli utenti di Moodle una voce unita e contribuisce al miglioramento del nostro LMS Moodle open source. Finanziando direttamente lo sviluppo di nuove funzionalità per il nostro software, che sono scelte dai suoi membri, il MUA contribuisce a migliorare Moodle e il modo in cui l'istruzione viene erogata in tutto il mondo.

I membri del MUA si trovano in tutto il mondo e presso MoodleMoot Global 2019 avrai la possibilità di parlare con alcuni di loro, tra cui Richard Samson, presidente del MUA, settembre 2018 - settembre 2019, che si unisce a noi oggi per parlare degli obiettivi del MUA e dei prossimi progetti. 

Moodle HQ: Ciao Richard! Grazie per aver parlato con noi oggi. Per coloro che non conoscono la Moodle Users Association, potresti spiegare come funziona?

Richard: L'attività principale del MUA è decidere i miglioramenti che vogliamo vedere in Moodle, il crowdfunding per finanziare il lavoro coinvolto e collaborare con il quartier generale di Moodle per implementare le funzionalità in una prossima versione del core di Moodle. Siamo in grado di finanziare funzionalità che vanno oltre il budget degli utenti finali e delle loro organizzazioni. Siamo anche un forum di discussione informata sul futuro di Moodle.

Moodle HQ: Quali progetti ha recentemente promosso e finanziato il MUA e in che modo avvantaggiano insegnanti e discenti?

Richard: Più recentemente in Moodle 3.7 e nell'imminente versione 3.8, in un progetto combinato con Moodle HQ, abbiamo completamente rivisto l'attività del Forum, una delle più antiche e popolari di Moodle.

In precedenza, in Moodle 3.6, rilasciato a novembre 2018, anche con Moodle HQ, abbiamo aggiunto funzionalità al blocco di panoramica del corso nel Dashboard, che era già stato enormemente riconfigurato in Moodle 3.3 su iniziativa di MUA. 

Puoi vedere maggiori dettagli su questi e altri articoli nella nostra pagina web di progetti di successo sul sito Pagina dei progetti MUA.

All'interno del MUA discutiamo sempre su quale strada fare e alcuni dei nostri membri vorrebbero che intraprendessimo molti piccoli progetti, piuttosto che le iniziative su larga scala su cui tendiamo a concentrarci finora.

Nei quattro brevi anni della sua esistenza, il MUA ha già contribuito con oltre 400.000 AUD ai progetti di sviluppo di base di Moodle. Siamo orgogliosi di questo risultato ma aspiriamo a fare molto di più. Quanto lontano potremo andare dipenderà dalla nostra capacità di attrarre e trattenere nuovi membri del MUA. 

Moodle HQ: Un gruppo di membri del MUA parteciperà a MoodleMoot Global a Barcellona a novembre. Di cosa parlerai? Cosa possono imparare i delegati dalle tue sessioni?

Richard: November MoodleMoot Global sarà una grande opportunità per fare il punto sui nostri progressi e metterci in contatto con tutte le parti interessate di Moodle. Terremo una breve sessione sulle nostre attività il pomeriggio del terzo giorno e avremo uno stand in tutto il Moot, dove funzionari e membri, incluso il nostro nuovo presidente Mike Churchward, saranno a disposizione per rispondere a domande di ogni tipo. Tra le altre cose, al Moot lanceremo la nostra nuova immagine di marchio dell'associazione e materiali di marketing. 

Riteniamo che il MUA sia una risorsa strategica chiave per Moodle. È fondamentale che gli utenti istituzionali facciano un passo avanti per modellare il futuro di Moodle e integrarsi per finanziarlo.  

Moodle HQ: Che tipo di utenti Moodle sono membri MUA? Qualcuno può unirsi e avere voce in capitolo nel futuro di Moodle?

Richard: Abbiamo membri individuali in cinque continenti, insieme a circa una cinquantina di membri organizzativi, principalmente università di tutto il mondo. Tuttavia, il MUA è ancora piuttosto piccolo rispetto al nostro potenziale. Miriamo ad attirare molti nuovi membri, al fine di raggiungere il nostro obiettivo generale, per supportare lo sviluppo della piattaforma di apprendimento Moodle open source. L'adesione ha molti vantaggi, il più importante dei quali è dare a tutti gli utenti Moodle una comunità e una voce per aiutare a plasmare il futuro di Moodle.

Quando mi sono iscritto al MUA come membro individuale nel gennaio 2016, non ero sicuro di cosa aspettarmi. Da allora sono stato in grado di contribuire a questo progetto in diversi modi inaspettati ed entusiasmanti e ho fatto nuove amicizie in tutto il mondo, alcuni dei quali incontrerò per la prima volta offline al GlobalMoot di Barcellona.

Unisciti a noi in questa avventura! Per unirti al MUA, vai a la nostra pagina di iscrizione. E assicurati di visitare il nostro stand al Global Moot. Nel frattempo, se desideri metterti in contatto, scrivici a info@moodleassocation.org.

Incontra la Moodle Users Association presso MoodleMoot Global

18-20 novembre, Barcellona, Spagna

Scopri di più sul MUA presso il loro stand MoodleMoot Global 2019 e la loro sessione di mercoledì 20 novembre alle 15:20

Scrivi un commento