Moodle 3.9 e Safe Exam Browser: open source che supporta open source

Nel caso in cui te lo sei perso, abbiamo fatto alcune grandi novità dopo rilasciando Moodle 3.9 all'inizio di questa settimana. La nostra ultima versione dell'LMS open source offre miglioramenti dell'esperienza di insegnamento e apprendimento online, inclusa una maggiore integrazione con Safe Exam Browser, il browser di blocco open source.

 

Cos'è Safe Exam Browser?

Browser degli esami sicuri (SEB) è un browser di blocco open source che consente agli insegnanti di limitare l'accesso degli studenti a siti Web esterni, funzioni di sistema o altre applicazioni mentre effettuano una valutazione online. SEB aiuta gli insegnanti a fornire valutazioni online migliori e sicure trasformando il computer in una workstation protetta. Il SEB è utilizzato in una vasta gamma di istituti di apprendimento (università, scuole, formazione sul lavoro), principalmente insieme agli procuratori di persona per garantire l'onestà della valutazione.

 

Come lavorano insieme Moodle e SEB?

In Moodle 3.9, SEB è ora disponibile per impostazione predefinita nelle impostazioni di Moodle Quiz, consentendo agli insegnanti di impostare facilmente un ambiente controllato per consentire agli studenti di rispondere ai quiz, tra cui:

  • Facilitare gli studenti ad accedere a un quiz solo tramite SEB
  • Impedire la chiusura di SEB fino all'invio del test
  • Disabilitare la possibilità di passare ad altre applicazioni pur consentendo quelle specifiche (ad esempio, consentendo l'uso dell'app Calcolatrice durante un quiz di matematica)
  • Configurazione di siti Web specifici o risorse (online) per essere accessibili durante un esame.

La configurazione di Safe Exam Browser offre dozzine di impostazioni che possono renderlo un po 'scoraggiante per gli insegnanti. Quindi in Moodle 3.9, abbiamo semplificato le attività: gli amministratori del sito possono creare modelli di configurazione SEB che gli istruttori possono quindi utilizzare nei loro quiz.


Un progetto comunitario e uno sforzo collaborativo

L'integrazione SEB in Moodle 3.9 è il risultato di un superbo processo di collaborazione tra 8 università in Germania, Austria e Svizzera, Moodle Partner Catalyst e Moodle HQ. Inizialmente, lo sforzo congiunto è stato avviato da ETH Zürich, sede degli sviluppatori principali di SEB. È stato il team di ETH, affiancato dall'Università di Scienze Applicate di Berna, a creare storie utente, wireframe, piani di implementazione e specifiche, oltre a guidare la ricerca di partner di finanziamento.

Le università e le istituzioni di tutto il mondo stavano già utilizzando SEB in modo operativo e la maggior parte di loro lo utilizzava con Moodle. Fino ad ora, SEB era disponibile solo come ambientazione sperimentale in Moodle e abbiamo pensato che potesse essere una grande opportunità per entrambi i progetti di integrarsi correttamente tra loro. Dopotutto, sono entrambi progetti open source, con un forte supporto per l'istruzione superiore, che cercano di fornire alle organizzazioni strumenti efficaci per l'apprendimento online"Ha dichiarato Thomas Korner, proprietario del servizio Moodle all'ETH di Zurigo. 

Korner ha sollevato l'idea con il Product Manager di MMS LMS Sander Bangma nel 2019, e il progetto è stato incorporato alla roadmap di Moodle 3.9 poco dopo. “Stiamo migliorando continuamente il nostro LMS Moodle con il supporto della nostra comunità e promuovendo l'integrazione con altri potenti strumenti open source per l'istruzione è in linea con la nostra missione di creare la piattaforma di apprendimento più efficace al mondo", Ha detto Bangma.

Il partner Moodle Catalyst IT è stato incaricato di lavorare allo sviluppo, con il contributo di 8 università europee coinvolte nel progetto. I risultati finali sono stati integrati da Moodle HQ in Moodle LMS 3.9, pubblicato a giugno 2020.

Siamo orgogliosi di vedere che Safe Exam Browser in Moodle è passato da un'impostazione sperimentale a un'integrazione molto profonda. SEB non si integra a un livello così profondo con nessun altro LMS e viceversa. Ora è molto più facile per le organizzazioni creare ambienti controllati per le valutazioni online"Disse Korner. 

 “Questo è un entusiasmante progetto di collaborazione all'interno della comunità Moodle per far avanzare il nostro LMS, tra cui 8 istituti di istruzione superiore, un partner Moodle e un quartier generale Moodle. Vorremmo in particolare ringraziare Thomas Korner e Luca Bösch per la loro iniziativa, il team di progetto, guidato da Marco Lehre, per i loro sforzi, nonché le università che hanno contribuito a finanziare questo progetto: ETH Zürich, Università di Scienze Applicate di Berna, Università di scienze applicate di Zurigo, Ruhr-Universität Bochum, Scuola di economia e diritto di Berlino, Hochschule Neubrandenburg, Università di scienze applicate dell'Alta Austria e Università di scienze e arti applicate di Hannover."Sander Bangma, Product Manager di Moodle LMS.


Puoi leggere di più sul progetto SEB in questa presentazione in PDF e guardando il video qui sotto

1 commento
Scrivi un commento