Più di 350 Moodlers internazionali partecipano alla prima conferenza di Global Moodle in assoluto

Il 18-20 novembre abbiamo ospitato MoodleMoot Global 2019 a Barcellona, in Spagna. La conferenza di tre giorni ha riunito partecipanti provenienti da oltre 40 paesi per condividere buone pratiche in materia di istruzione, formazione sul posto di lavoro, sviluppo e ricerca con il nostro MMS LMS open source. Con delegati provenienti da ambienti professionali e geografici molto diversi, MoodleMoot Global è stato uno scambio molto ricco di esperienze, sfide e soluzioni su come educatori, designer didattici, sviluppatori e professionisti L&D di organizzazioni internazionali stanno sfruttando la flessibilità di Moodle per raggiungere il loro e-learning obiettivi.

 

1 ° giorno: apprendimento pratico

Durante la prima giornata dedicata ai seminari, i partecipanti hanno avuto la possibilità di muovere i primi passi nel Programma di certificazione Moodle Educator, per conoscere gamification e per ottenere approfondimenti Accessibilità in Moodle. La nostra community di sviluppatori open source ha condiviso i loro ultimi progetti, idee e innovazioni con colleghi internazionali e sviluppatori di HQ Moodle presso il Devjam.

Dai un'occhiata ad alcuni dei momenti salienti della giornata in questo momento di Twitter.

Giorno 2: condivisione delle buone pratiche

Il secondo giorno di MootGlobal19 è iniziato con un Keynote del CEO e fondatore di Moodle Martin Dougiamas, dove ha fornito una panoramica esclusiva sulle ultime notizie sui prodotti e progetti Moodle, tra cui l'integrazione di H5p nel nostro LMS open source, nostro nuova partnership con Go1, ciò che il team ha fatto negli ultimi mesi e ha riconosciuto i contributi globali della comunità Moodle che rendono possibile l'LMS Moodle. 

Il resto della giornata, i delegati si sono divisi in vari flussi in cui gli utenti di Moodle e la comunità di Moodle hanno condiviso inestimabili buone pratiche sull'uso di Moodle in contesti educativi e ambienti di formazione. Scuole, luoghi di lavoro e istituzioni di tutto il mondo hanno condiviso storie di successo e progetti basati su Moodle. I partecipanti hanno anche avuto la possibilità di saperne di più su alcuni dei nuovi prodotti di Moodle, come il nostro LMS aziendale Moodle Workplace.

Alla sera, tutti si sono divertiti con musica, luci e costumi degli anni '70 al Moodle Party, cenando, bevendo e collegandosi in modo informale.

Guarda una raccolta di tweet e fotografie del Giorno 2.

 

3 ° giorno: il futuro di Moodle

Il terzo e ultimo giorno di MoodleMoot Global è iniziato con una sessione molto stimolante, in cui i giovani studenti di 4 scuole catalane hanno condiviso la loro visione di ciò che Moodle dovrebbe essere in futuro. Il pubblico internazionale di insegnanti e sviluppatori ha anche avuto la possibilità di porre domande agli studenti e ottenere le loro opinioni su molti argomenti. 

Durante il resto della giornata, i delegati si sono divisi nuovamente in streaming per saperne di più sugli usi nuovi e di successo del nostro LMS open source nel settore aziendale, consigli e strategie per l'amministrazione Moodle in casi grandi e complessi e per aggiornarsi con lo sviluppo avanzamenti dalla comunità di Moodle e dal quartier generale di Moodle. 

Il nostro Product Manager LMS Sander Bangma di Moodle ha anche fornito un aggiornamento completo su nuovo Moodle 3.8 e una panoramica sulla tabella di marcia per 3.9, e Solange Lalonde, Senior Project Manager for Curriculum and Learning, ha spiegato la ricerca e gli obiettivi dietro MEC.

Guarda alcuni dei migliori momenti del Day 3 su Twitter

 

Ci sono più di 15 MoodleMoot che si svolgono ogni anno in tutto il mondo. Trova il tuo Moot più vicino la nostra pagina degli eventi.

Scrivi un commento